Pubblicato da: faustocolombo | 2, aprile, 2009

Il ritorno della cultura sottile…

Un piccolo, naricistico avviso ai naviganti: il libro che ha dato il nome a questo blog torna in libreria. Bompiani mi ha comunicato l’uscita della nuova ristampa de La cultura sottile nel giro di una settimana. Volevo dirvelo, perché per me si tratta di una cosa importante. La copertina sarà blu anziché rossa (cosa vorrà dire?), ma vi campeggerà ancora sopra il primo numero del Corriere dei Piccoli (appunto, di cent’anni fa). Quel libro mi costò quasi la salute, ma è ancora il mio testo che amo di più.

Tutto qui.

Buon vento.


Responses

  1. Caro professor Colombo,
    congratulazioni!
    Per me, come per molti altri credo, studiare su quel libro è stato un privilegio e trovo che le quattro logiche (del grillo/del corvo/del topo/del gatto) siano chiavi interpretative ancora utilissime per cercare di comprendere lo scenario mediatico attuale. Certo, temo che la nuova copertina blu impallidirà di fronte alla mitica copertina rossa…😉
    Ho trovato il suo blog per caso qualche giorno fa ed è stata una bellissima sorpresa, perché mi ha riportato indietro ai tempi dell’università, che ancora oggi, a distanza di… cavolo, otto anni!!! ricordo come un periodo pieno di stimoli, scoperte, soddisfazioni.
    Quindi grazie: per avermi permesso di far parte di un’equipaggio così speciale e per avermi dato l’occasione di studiare per la tesi un argomento interessante come il contributo di Stefano Benni all’industria culturale italiana.
    Penso che poche persone si siano divertite come me scrivendo la tesi…🙂
    Sono felice di averla ritrovata.
    Buon vento.
    Viviana

  2. Sara’ bello anche con la copertina blu, sono sicuro!

    io pero’ ho stra-adorato Ombre Sintetiche, per un (allora) studente di filosofia ci sono infiniti stimoli…

    Pero’ dopo quel libro non riesco piu’ a godermi in pace una partita di calcio, mi tormento con l’ analisi testuale🙂

  3. Conserverò gelosamente la versione con la copertina rossa allora!

  4. bellissimo la cultura sottile!
    e la riedizione in blu fa diventare la prima in rossa ancora più mitica vero lgemini!😀
    ..un piacere da leggere una goduria da studiare!

  5. miodio ma quanta gente ha letto quel libro, mi chiedo a volte? E soprattutto, quanti lo avranno odiato a causa degli esami da preparare (i miei)?
    Grazie del sostegno, ma quando penso agli studenti studianti su LCS mi vengono i brividi…

  6. Che notizia mi dai! Finalmente, sono riusciti a sbloccarsi! Però però… tutto questo lavoro del grafico per un cambio di colore di copertina… sarò restia ai cambiamenti ma quel rosso andava davvero più che bene. A presto!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: