Pubblicato da: faustocolombo | 9, ottobre, 2009

Innovation circus, ovvero: cosa ci faccio io qui?

Ho un paio di interventi oggi pomeriggio, all’Innovation Circus qui alla Loggia dei Mercanti a Milano. Strana atmosfera, parlare di innovazione digitale in un palazzo così carico di storia… E poi c’è sempre il fatto che sono restio a parlare in contesti non strettamente scientifici. Insomma: prima devo discutere di Marketing digitale (visto che dirigo un master con questo nome per la mia università), e poi di generazioni digitali. Tutte cose che pratico, non dico di no. Ma qual è il pubblico? Cosa si aspetta da me? E soprattutto: mi interessa davvero parlare di marketing?

Comunque, questa è la sintesi del mio discorso: non c’è una generazione digitale, né ce ne sono due. Ce ne sono tante, quante sono le generazioni, ciascuna con i suoi processi di adattamento, le sue abitudini pregresse e le sue scoperte. Io per esempio, che sono un classico silver surfer (eh eh), suo l’Ipod come fosse un Walkman. I miei figli no. Morale: prima ci siamo noi, e poi le tecnologie. Arrivano, le addomestichiamo più di quanto loro non ci addomestichino, come ricordava Silverstone.

Questo è quanto, credo. Riuscirò a far durare questo semplice argomento per ben due interventi? Mah. Vi farò sapere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: