Pubblicato da: faustocolombo | 14, giugno, 2009

Al ritorno…

Eccomi di ritorno, naviganti. E grazie ai timonieri che hanno lasciato tracce importanti per capire quello che succede. Servono anche a me, quelle tracce, perché le cose viste da lontano mi hanno – lo confesso – sfiorato appena.

Da domani ricomincia il viaggio comune, ma stasera lasciate che vi dedichi un ricordo che mi è rimasto negli occhi e nel cuore. E’ una punta di roccia, la Pointe du Raz (si pronuncia senza la z finale). Si incunea nell’oceano Atlantico che la batte con onde feroci. La Baia a Nord (la Baia dei Trapassati) e una grande statua alla Madonna dei naufraghi ne ricordano la pericolosità e il fascino sublime.

Davanti alla punta c’è una piccola isola, l’Ile de Sein, da cui provenivano 150 (praticamente tutti gli uomini dell’isola) dei 600 volontari francesi che De Gaulle si trovò davanti per cominciare il riscatto anti nazista. Pare che il generale, vedendoli, abbia esclamato: ma allora, l’ile de sein è un quarto della Francia!

L’oceano copre tutto. Un tempo però le acque erano più basse. Così la leggenda vuole che ci sia una città sommersa, da qualche parte là sotto. Una città segreta, con le sue case, i suori ricordi, le sue storie.

Ho pensato che è quello che siamo noi, così spesso, delle città sommerse piene di ricordi che nessuno conosce. E che in noi la storia, la bellezza e la leggenda si fondono, basta volersene accorgere. Fatti degli uomini, racconti degli uomini. Cos’altro?

So che non c’entra niente, ma è un pensiero che ho avuto. Ho voluto dedicarvelo, naviganti, dopo questo ritorno nel mio Paese. Non molliamo.

Buon vento.


Responses

  1. Un bentornato al comandante!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: